Scopri come avere un make up impeccabile, con la luce giusta per te!

Storie di una donna ”perfettamente imperfetta” che non teme di sbagliare, di fallire…di fare pasticci e di trovare nuove soluzioni!

Storie di un’inguaribile pasticciona nasce dall’attitudine di testare su me stessa ogni cosa.

A me non basta capire la funzione del prodotto, ma desidero provarlo più volte per capire la resa, la durata nel tempo, la stabilità. Voglio sperimentare sul campo ogni soluzione e questo ovviamente non mi rende immune da risultati a volte catastrofici. Sono fiera di essere “perfettamente imperfetta”, di non essere nata “onnisciente” e di apprendere ogni giorno dai miei errori.

In particolare, voglio condividere con te le storie di difficoltà che una donna di 40 anni riscontra quotidianamente nel trovare il prodotto giusto per se. Esistono infatti infinità di prodotti e soluzioni allettanti, ma col tempo bisogna imparare a essere più selettivi, meticolosi e meno condizionabili.

Per esempio, quando madre natura ti regala un’occhiaia marcata e il contorno occhi inizia a invecchiare, una scelta sbagliata di correttore può compromettere definitivamente il risultato finale del trucco! E non sto parlando solo di colore, ma anche di consistenza e copertura.

brush-makeup-make-up-brushes-large

Avevo non più di 24 anni quando nelle scuole di trucco insegnavano a creare i correttori espressi, miscelando pigmenti di color rosso, giallo e bianco. Ricordo ancora quelle masse dense di prodotto mescolate sul dorso della mano, che progressivamente assumevano il colore arancio mandarino: così tanto lavoro e spreco di tempo per ottenere poi una tenue correzione, alquanto vistosa e artificiosa.

T’insegnavano che l’arancio attenua l’occhiaia color blu e che il giallo neutralizza un’occhiaia violacea, ma non so se avete idea di quale effetto sortissero di fatto sul viso!?

Trascorsi gli anni della scuola e instradata nel mondo del lavoro compresi come il make up si fosse evoluto soprattutto in materia di correzioni.

Persuasa a trovare la soluzione ottimale cominciai così a chiedermi come ottenere un camouflage impercettibile a occhio nudo, non solo davanti a un obiettivo, ma anche nella vita di tutti i giorni.

Per prima cosa compresi che dovevo gestire la variabile luce!

IMG_3877A volte ho la necessità di truccare e truccarmi molto presto al mattino, sfruttando la fievole luce del bagno, dove ogni correzione è passabile e tutti i colori sembrano poco marcati; poi, uscendo di casa, ti accorgi che alla luce naturale il make up è diverso, appare più intenso e marcato, le correzioni sono più evidenti e innaturali e il viso non ha più la freschezza e naturalezza di prima.

Vi è mai capitato?

A me si, soprattutto lavorando tra set fotografici interni ed esterni, o facendo consulenza in negozio, dove le luci artificiali degli espositori e delle postazioni trucco sfalsano il colore, rendendo qualsiasi trucco poco evidente e impercettibile….

A volte io stessa devo ritoccare il mio make up per non risultare smorta o cadaverica.

Ho scoperto così che la luce può giocare sia a vantaggio che a svantaggio, l’importante è capire come gestirla per avere sempre un immagine vincente.

IMG_3916

Se, per esempio, operi in spazi chiusi e illuminati artificialmente, ti consiglio un trucco più marcato e deciso degli occhi e delle labbra; se trascorri al contrario più tempo in spazi aperti prediligi un make up leggero e poco strutturato…….questo, ti renderà impeccabile, evitando antiestetici eccessi di prodotto e colore.

Ritornando poi alle occhiaie, ho imparato col tempo che la luce dello specchio del bagno è inutile ed estremamente ingannevole. Infatti, proiettando la luce dall’alto verso il basso, crea delle ombre lunghe sul viso che accentuano ogni tipo di difetto. Ecco perché, stanca di eccedere con le correzioni, oggi cerco di truccarmi il più possibile davanti a una fonte di luce naturale che permette di esaltare le esigenze del viso……e di RESTAURO.

Ti aspetto al prossimo articolo dove ti parlerò di colore!

close up color women face art

Clicca qui

2 Comments

  • Dorina
    17 Giugno 2015 14:23

    Ciao Monika! Complimenti per la tua grande professionalità!
    Io ho sempre avuto un grande problema con il mio makeup, non ho mai approfondito, a dire la verità perché mi sono sempre accontentata di come ero. Adesso invece vorrei fare un cambiamento del mio look e mettere in evidenza i miei occhi perché sono piccoli, stanchi e non so come fare. Mi potresti dare un consiglio da professionista? Grazie Monika!

    • 23 Giugno 2015 15:27

      Ciao Dorina Scusa se ti scrivo solo ora…. ma sono stata molto impegnata con dei lavori fotografici e questo mi ha completamnte fatto perdere dui vista il blog. Comunque sarà mia premura preparare un articolo approfondito su questo argomento….così anche tu avrai tutte le dritte per valorizzare il tuo viso. Grazie per il tuo meraviglioso commento……

Leave A Comment

Facebook FanPage