Le 3 parole dell’amore

Autostima, motivazione, consapevolezza di sè. Quando Amare non è solo un sentimento ma un monito per Agire.

Ciao splendore, ti sei persa la Loove week?

Nei prossimi minuti, se avrai la costanza di leggere fino in fondo ti spiegherò quali sono le 3 parole dell’amore e come si correleranno alla percezione di te stessa e degli altri.

Se ti chiedessi cosa è per te l’Amore cosa mi risponderesti?

Gli antichi greci non avevano dubbi!

Non esiste un termine specifico per descrive quello che per molti è solo un sentimento, per altri un’azione o un valore di vita.

E per te cos’è il vero Amore? Passione, Intesa, Condivisione, Ispirazione……

speech.002La leggenda narra che:

Psiche è la figlia di un re. La sua bellezza suscita la gelosia di Venere che manda Amore a farla innamorare di un uomo bruttissimo. Ma Amore si invaghisce di lei e la fa sua sposa, portandola in un palazzo incantato. I due però devono incontrarsi al buio: il patto è che Psiche non veda Amore. Ma la curiosità tradisce la fanciulla, che con una lucerna illumina il dio. Violato il patto, Amore fugge da lei. Psiche viene punita da Venere con prove durissime, finché Giove, mosso a pietà, convince la dea a perdonarla. Amore ottiene per lei l’immortalità e così può amarla per sempre.”

L’Eros è un pò così, erotico, romantico e passionale. E’ attrazione fisica, sessualità, seduzione. E’ amore di conquista, che si nutre di mancanza, e appaga l’Ego.

speech.003

Philos è l’amore fraterno ed esprime un senso di parentela e condivisione.

Paulo Cohelo nel suo racconto “il Cammino di Santiago” dice:

“Philos è l’amore sotto forma di amicizia. E’ quello che provo io per te e per gli altri. Quando la fiamma di Eros smette di brillare, è Philos a mantenere unite le coppie.” …… Tutti siamo perennemente alla ricerca di Eros, e quando esso si trasforma in Philos, reputiamo inutile l’Amore. Non comprendiamo che è Philos a condurci fino alla manifestazione più grande dell’amore, ovvero Agape.”

Philos è consapevolezza e maturità. Contempla l’amore di sè, l’accettazione, il rispetto, la complicità e l’indipendenza emotiva dall’altro.

Non a caso i greci nel coniare il termine Amore per la Conoscenza, scelsero proprio il termine Philosophia.

LOOVE.004

L’Agape è l’amore perfetto e incondizionato.

E’ l’amore che  si sperimenta in modo totalmente disinteressato, gratuito, perfino ingiustificato, perché continua ad agire al di fuori d’ogni reciprocità, in nome di un ideale.

Pensa a una donna straordinaria come Madre Teresa. Immagina un posto dove regna solo miseria, emarginazione, degrado, povertà, come Calcutta. Crea con la tua mente un grande progetto missionario che vede coinvolte volontarie votate alla povertà e al soccorso dei più bisognosi. Hai appena visualizzato il più grande progetto di vita di Madre Teresa di Calcutta che, grazie al suo operato, è riuscita a portare amore, misericordia, conforto a coloro che erano stati dimenticati dalla socità, “gli ultimi tra gli ultimi”.

Per essere in equilibrio e sperimentare con successo la complessità dell’amore abbiamo bisogno di sperimentare tutti e tre i livelli.

Abbiamo bisogno di sentirci amati e riconosciuti, perchè questo incrementare l’autostima.

Abbiamo bisogno di conquistare una maggior consapevolezza di noi stessi, perchè questo plasma la nostra attitudine ad amare.

Abbiamo bisogno di uno scopo più grande di noi che influenzi positivamente la vita degli altri. Questa è la più grande motivazione e gratificazione che plasma le coscienze e unisce gli individui.

Adesso chiediti in quale area senti la maggiore carenza di amore?

Se potessi scegliere tra queste opzioni cosa vorresti potenziare ?

A) L’Autostima.

B) La Motivazione.

C) O il modo in cui affronti le cose che ti accadono.

Come ti approcci alla vita?

A) Vivi attimo per attimo, sperimentando ogni emozione.

B) Vivi pianificando ogni progetto. Per te la vita è un’opportunità per realizzazione ogni sogno.

C) Vivi assaporando ciò che ti rende felice.

Cosa ti riempie il cuore?

A) L’abbraccio di una amica.

B) Il tuo ultimo successo.

C) Il libro del tuo autore preferito.

Se per te le tre opzioni hanno tutte senso probabilmente hai un buon rapporto con te stessa e gli altri.

Se prevale una risposta sulle altre probabilmente alcune aree devono essere potenziate o esplorate.

Se pensi che questo argomento sia di tuo gradimento potrai approfondirlo su

http://www.loveweek.it/?wpam_id=10

Ti aspetto al prossimo articolo

Kiss you

Monica

Leave A Comment

Facebook FanPage