Come essere sempre impeccabile nel business e nella vita lavorativa adottando 5 strategie

Quanto è importante essere in ordine ad un colloquio di lavoro? A cosa dobbiamo prestare attenzione? Qui troverai informazioni utili e consigli per un look formale e professionale impeccabile evitando così cadute di stile.

Bon Ton & Style, quanto conta essere impeccabile nel mondo del lavoro?
Oggi parlerò di un argomento a me molto caro relativo all’immagine femminile sul posto di lavoro.

Molte donne sottovalutano la forza impattante della loro immagine, giocando a proprio sfavore in quei fatidici secondi d’interazione con un altro individuo.
In un’epoca dove il lavoro scarseggia e vi è un’alta competizione, la prima impressione è quella che conta, soprattutto quando al tuo cospetto vi è la persona deputata alla selezione.
Impariamo quindi a gestire questi elementi di disturbo, capendo come sfruttarli a proprio vantaggio.

Il primo passo per avere un aspetto impeccabile è curare l’estetica della pelle, attenuando i segni di stanchezza e le piccole discromie, che potrebbero distogliere l’attenzione dell’interlocutore.
Un’occhiaia marcata, così come un viso stanco potrebbe indurre a pensare che siete solite fare le ore piccole, così come nei momenti di stress può risultare utile correggere il grigiore e i segni di stanchezza, con l’ausilio di basi illuminanti effetto bonne mine. 
Una pelle curata necessita inoltre di poco trucco e ti permette di avere un aspetto semplice e impeccabile anche in ambiti estremamente formali.

addio-imperfezioni-con-i-correttori-di-ultima-generazione-256650113[488]x[203]780x325

Presta altresì attenzione al trucco degli occhi, ricercando un effetto sfumato e luminoso. Evita make-up estremi come lo smokey eyes, i glitter o i colori audaci anche quando la creatività è una delle tue caratteristiche migliori. La persona che sarà al tuo cospetto non sempre potrà apprezzare un look appariscente, anche se ben fatto.

Non sottovalutare l’importanza del rossetto! 
Le labbra secche e struccate sono troppo informali per un ambiente di lavoro, e il burro di cacao o il lucidalabbra hanno un effetto troppo momentaneo. 
Se ami il rossetto, attenzione però agli eccessi cromatici, ai colori troppo scuri e vistosi e alle nuance troppo fashion, poiché potrebbero essere giudicate eccessive.
 Una scelta vincente è applicare colori naturali, leggermente rosati o mattonati , e mai troppo glossati!

bonton2

Per un business make-up prediligi sempre tinte neutre, satinate oppure opache.
Opta per nuance soft e leggere come il nocciola, sabbia, vaniglia, avorio, grigio e tortora, evitando scelte azzardate di blu, verde, viola e azzurro.

Infine, se come me, ami lavarti i capelli senza asciugarli o hai difficoltà a metterli in piega, ti consiglio di optare per una pettinatura ordinata. Sciolti o legati, poco importa! E’ fondamentale che il capello sia sempre pulito, lucido e in ordine.
Evita inoltre fermagli vistosi, mollettoni, elastici di spugna, cerchietti colorati, fiocchi e nastri, che poco si prestano ad un look formale.

Nel mondo del business il look vincente è sinonimo di sobrietà, pulizia, rigore e ogni elemento associato a questo ambito deve rispettare e rispecchiare tale standard.

Ti aspetto al prossimo articolo.

Leave A Comment

Facebook FanPage